Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


La Perla di Triacca Marco Domenico
Indirizzo: Via Valgella 29/B, Fraz. Tresenda
23036 Teglio (SO)
Telefono: 346-28.78.89.4
Tel. Ufficio:
Cellulare: 346-28.78.89.4
Fax:
Sito WEB: www.vini-laperla.com
Email: info@vini-laperla.com
INFORMAZIONI ADDIZIONALI

Ultimo aggiornamento della pagina: 03-09-2018
Prossimo aggiornamento della pagina: 04-09-2018


TWITTER: https://twitter.com/LaPerlaTriacca

FACEBOOK: https://www.facebook.com/LaPerlaDiMarcoTriacca/

Così Marco Triacca vuole presentare la sua azienda
Siamo un'azienda vitivinicola giovane che ha ereditato, da generazioni, l'amore e la passione per la vigna e la cultura enologica. Per questo amiamo il nostro territorio e la viticoltura di montagna.
Coltiviamo Nebbiolo e Pignola valtellinese e produciamo vini in Valtellina, a Valgella (Tresenda di Teglio), nel cuore dei famosi terrazzamenti vitati della Provincia di Sondrio.
"Coltiviamo sogni" , ben sapendo che per farlo serve la concretezza del lavoro e della ricerca. Volontà che alimentano il sogno e lo rendono unico.
_________________________________________________________

Manifestazioni a cui La Perla parteciperà nel 2018
Eroico Rosso Sforzato Wine Festival 2018, Tirano 14-16 settembre 2018
Valtellina Wine Festival, Chiavenna 21-22 settembre 2018
Bottiglie Aperte, Milano 7-8 ottobre 2018
Mercato dei Vini FIVI, Piacenza 24-25 novembre 2018

_________________________________________________________

Alcuni ristoranti ed enoteche in cui trovare i vini de La Perla di Triacca Marco Domenico

INFORMAZIONI GENERALI
Titolare: Marco Triacca
Anno di fondazione: 2009
Enologo: Marco Triacca
Agronomo: Marco Triacca
Responsabile marketing - pubbliche relazioni: Marco Triacca
Addetto accoglienza: Marco Triacca
Vendita diretta di vino al pubblico: SI
Bottiglie prodotte: 20.000
Numero di etichette: 4
Premi vinti: n.p.
Certificazioni: n.p.
Superficie a vigneto: 3,3 ha. Le giaciture dei terreni sono molto declive (pendenze > 20 %)
Acquisto uve da terzi: NO

E'possibile visitare l'azienda su prenotazione. Si effettuano degustazioni guidate
AGRONOMIA
Forma d'allevamento prevalente: Guyot semplice e doppio
Gestione del suolo: Inerbimento totale
Concimazione: Esclusivamente con prodotti organici
Potatura invernale: Solo manualmente
Selezione dei germogli: SI
Sfogliatura: SI
Diradamento dei grappoli: SI
Verifica del grado di maturazione: Mediante controllo analitico grado zuccherino, pH, acidità e degustazione uve
Vendemmia: Manuale in cassette
Tempo di trasporto delle uve in cantina: Meno di 2 ore

L'azienda è condotta secondo i principi e i metodi della lotta integrata (no diserbo, confusione sessuale)
VINIFICAZIONE
Cernita selezione dei grappoli prima della vinificazione: SI
Vinificazione separata dei mosti / fiore - 1º scelta - 2º scelta: NO
Attuazione di tecniche di concentrazione dei mosti - se si quali: Mai
Fermentazione a temperatura controllata: SI
Utilizzo di lieviti selezionati: SI
Utilizzo di altri coadiuvanti chimici o fisici - eccetto il metabisolfito - e se si quali: SI, nutrienti lieviti, tennini
Fermentazione malolattica - se si come: SI, spontanea in acciaio inox


STOCCAGGIO / IMBOTTIGLIAMENTO
Stoccaggio del vino in ambiente controllato - sotto azoto o controllo ossigeno: NO
Imbottigliamento con presaturazione con gas inerte: SI
Stoccaggio delle bottiglie in ambiente a temperatura e umidita controllate: SI


I vini sono serviti anche in questi Ristoranti e/o Agriturismi
Locanda Altavilla di Bertola Anna

Via ai Monti, 46
23030 Bianzone (SO)
Tel.0342-72.03.55 - Fax.0342-72.16.26
SCHEDE DELLE ETICHETTE PRODOTTE
QUATTRO SOLI
Tipologia: Sforzato di Valtellina DOCG o Sfursat di Valtellina DOCG
Ultima annata 2013
Bottiglie: 3.000
Alcol: 14,5 %
Vitigni Nebbiolo – (Chiavennasca). E' il Nebbiolo in Valtellina
Resa per ettaro 70 quintali
Ceppi per ettaro: 5.000
Microfiltrazione: n.p.
Vinificazione: Periodo prefermentativo a freddo, fermentazione a temperatura controllata, 30 giorni di macerazione
Affinamento: 36 mesi in botti grandi di rovere (da 10 e 5,5 hl)
SO2 totale (mg/l): 70
Residuo zuccherino (gr/l): 1
Note: Vino rosso fermo secco ottenuto con uve appassite

RISERVA ELISA
Tipologia: Valtellina Superiore Riserva DOCG
Ultima annata 2012
Bottiglie: 3.000
Alcol: 13,5 %
Vitigni Nebbiolo – (Chiavennasca). E' il Nebbiolo in Valtellina
Resa per ettaro 70 quintali
Ceppi per ettaro: 5.000
Microfiltrazione: n.p.
Vinificazione: Periodo pre-fermentativo a freddo, fermentazione a temperatura controllata, 25 giorni di macerazione
Affinamento: 48 mesi in botti grandi di rovere (10 e 5,5 hl)
SO2 totale (mg/l): 70
Residuo zuccherino (gr/l): 0
Note: Vino rosso fermo secco ottenuto con uve da vendemmia tardiva

LA MOSSA
Tipologia: Valtellina Superiore DOCG
Ultima annata 2013
Bottiglie: 10.000
Alcol: 13 %
Vitigni Nebbiolo – (Chiavennasca). E' il Nebbiolo in Valtellina
Resa per ettaro 70 quintali
Ceppi per ettaro: 5.000
Microfiltrazione: n.p.
Vinificazione: Periodo pre-fermentativo a freddo, fermentazione a temperatura controllata, 20 giorni di macerazione
Affinamento: 36 mesi in botti grandi di rovere (20, 10 e 5,5 hl)
SO2 totale (mg/l): 70
Residuo zuccherino (gr/l): 0
Note: Vino rosso fermo secco

Spumante Metodo Classico Extra Brut LA PERLA
Tipologia: Vino Spumante Metodo Classico Extra Brut - Lombardia
Ultima annata 2015
Bottiglie: 4.000
Alcol: 12,5 %
Vitigni Pignola
Resa per ettaro 80 quintali
Ceppi per ettaro: 5.000
Microfiltrazione: n.p.
Vinificazione: Tecnica di iperossidazione su mosto per eliminare colore e tannini
Affinamento: 24 mesi sui lieviti
SO2 totale (mg/l): 70
Residuo zuccherino (gr/l): 3
Note: Spumante bianco secco, metodo classico Extra Brut


IN VETRINA
ITALIA DEL VINO
Richiesta Informazioni »»