Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


Ancora un premio per Il Conio Vin Santo del Chianti DOC di Campo del Monte

Si tratta dell’annata 2012, ed il riconoscimento č costituito dai 5 Grappoli di Bibenda. Ringrazio il titolare, Stefano Mantellini, per le belle parole spese nei miei confronti per averlo convinto alcuni anni fa a mettere sul mercato questo nettare (21-11-2020)

Ancora un premio per Il Conio Vin Santo del Chianti DOC di Campo del Monte

COMUNICATO STAMPA
Riceviamo da Stefano Mantellini, titolare di Campo del Monte, e volentieri pubblichiamo

E’ un piacere segnalare, che, dopo 7 lunghi anni di forzatura in speciali caratelli la meravigliosa malvasia bianca di Montegonzi, ci abbia fatto ricordare la bella vendemmia 2012, Il Conio Vin Santo del Chianti doc 2012 ha ricevuto l’importante riconoscimento dei 5 Grappoli di Bibenda.



 


Campo del Monte ringrazia tutti coloro che hanno partecipato e lavorato a questo importante riconoscimento, in particolare il Mastro Vinsantaio Carlo Sala e  il compianto Giancarlo, che in questo funesto anno ci ha lasciato.

Un ringraziamento anche a Mauro Giacomo Bertolli, che nel lontano 2012, ci spinse a presentare agli appassionati  il nostro Vinsanto 2005, prima esclusivo appannaggio ai soli numerosi amici di famiglia.

per Campo del Monte

Stefano Mantellini



IN VETRINA
CIAVOLICH AZIENDA AGRICOLA in vigna dal 1853
Scheda Cantina »»