Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


Il Pinot Bianco di K. Martini & Sohn ed una chiacchierata con Maren

K. Martini & Sohn è un’azienda familiare dell’Alto Adige, sita a a Cornaiano, frazione di Appiano sulla Strada del Vino, che vi sto facendo scoprire in questi mesi presentando uno ad uno i membri della famiglia ed i loro vini

Il Pinot Bianco di K. Martini & Sohn ed una chiacchierata con Maren

Nei mesi scorsi ho parlato del papà, Gabriel, e del loro Chardonnay, straordinariamente adatto all’invecchiamento (http://italiadelvino.com/redazionali.asp?id_redazionale=677 ) , poi abbiamo iniziato a conoscere Lukas, il figlio di Gabriel, ed il loro Pinot Nero Palladium (http://italiadelvino.com/redazionali.asp?id_redazionale=683 )

Oggi, chiacchierando con Maren, la sorella di Lukas voglio ragionare sul loro Pinot Bianco, che proprio in questo momento sta stappando.

Maren vuoi presentarti e dirci qualcosa di te ?
Cosa posso dire, sono sposata con Tom, siamo due volte genitori, pensa che ci conosciamo dalla scuola media !

In cosa consiste il tuo impegno in azienda ?
Visto l’altro lavoro di mamma, in azienda lavoro mezza giornata, al mattino, occupandomi sopratutto della parte burocratica, che nel settore del vino è decisamente troppa! La nostra è comunque una piccola azienda, per cui devi fare un po’ di tutto, quindi mi occupo anche delle vendite, delle degustazioni e se serve, soprattutto in vendemmia, vado anche in vigna.

Come ti trovi a lavorare con la famiglia ?
E’ bello perché sei circondata da persone che ti vogliono bene, anche se a volte non è così facile perché a volte le decisioni richiedono più tempo, tutti intervengono, insomma non è semplice...però sono contenta


Quali sono i vini che preferisci ?
Mi piace il Pinot Nero, ma anche i vini rossi più strutturati. Tra i bianchi soprattutto Chardonnay e Pinot Bianco. Questa è una zona molto vocata per il Pinot Bianco. Non a caso a San Michele Appiano, il nostro comune, si organizza Spatium Pinot Blanc, la più importante manifestazione europea dedicata al Pinot Bianco.

E veniamo finalmente al Pinot Bianco

Alto Adige Pinot Bianco DOC Palladium 2017
Vino fatto per la prima volta nell’annata 2006. E’ un Pinot Bianco in purezza.
Le uve provengono da 2 vigneti di Cornaiano, tra i 450 e i 480 metri slm, coltivati a Guyot.
La Resa è di 60 hl/ha.
La vinificazione avviene per la maggior parte in acciaio a temperatura controllata, tranne una piccola percentuale che vinifica in barrique.

Dati Tecnici
Alcool: 13,53%Vol.
Aciditá: 6,2 g/l
Zucchero residuo: 3 g/l
Estratti: 23,8g/l

Temperatura di servizio
10° – 12 ° C°

Abbinamenti
È adatto per aperitivi, antipasti leggeri e piatti a base di pesce

La mia degustazione
Nel bicchiere si presenta di colore giallo paglierino dai riflessi verdognoli.
Al naso è di buona intensità e complessità, prevalenti i sentori fruttati, in modo evidente pera, susina, mela, pompelmo, agrumi. Non mancano i fiori bianchi e delle appena accennate note di erbe officinali.
Al sorso è morbido, avvolgente, di corpo, sapido, con un’appena accennata ma piacevole nota amarognola. Di nerbo. Ottima la persistenza finale. Ritengo sia un vino che possa durare diversi anni, di sicuro almeno 5-6.

Al Vinitaly al loro stand - Padiglione 6, Stand C1-D1 - sarà possibile assaggiare in anteprima l'annata 2018

 


K. Martini & Sohn
Tipica cantina a conduzione familiare, fondata nel 1979 da Gabriel Marini e da suo padre Karl, che oggi la porta avanti con l’aiuto di tutta la famiglia, principalmente con il figlio Lukas, senza però sottovalutare il contributo  della moglie e figlia di Gabriel, Johanna e Maren.
Siamo in Alto Adige, a Cornaiano, frazione di Appiano sulla Strada del Vino, in assoluto una delle zone più vocate per la vite.
Partiti con 2 ettari di vigneto, sono cresciuti negli anni, fidelizzando diversi conferitori d’uva, fino ad arrivare alle 250.000 bottiglie prodotte mediamente all’anno.
I vini sono divisi in linee, quella base, Classica, quella intermedia, Palladium, e quella di alta gamma, Maturum.
Il mercato italiano rappresenta circa il 70 % delle vendite


IN VETRINA
Tenuta Stella
Scheda Cantina »»