Italia del Vino - Expo 2015
Ricerca

 


Cantina Merano
Indirizzo: Via Cantina, 9
39020 Marlengo (BZ)
Telefono: 0473-44.71.37
Tel. Ufficio:
Cellulare:
Fax: 0473-44.52.16
Sito WEB: www.cantinamerano.it
Email: info@cantinamerano.it
INFORMAZIONI ADDIZIONALI



2019-02-06
La Cantina Merano ripensa la Schiava: ecco il 'Fürst'CLICCA QUI

2018-04-15
Parte 2 – Stefan Kapfinger, winemaker della Cantina Merano, al Vinitaly 2018 con il Pinot Bianco Five Years

2018-04-15
Stefan Kapfinger, Cantina Merano, al Vinitaly 2018

 

INFORMAZIONI GENERALI
Titolare: Platzer Kaspar - Presidente
Anno di fondazione:
Enologo: Kapfinger Stefan
Agronomo: Haller Michael
Responsabile marketing - pubbliche relazioni: Viti Monica
Addetto accoglienza: Brunner Verena
Vendita diretta di vino al pubblico: SI
Bottiglie prodotte: 1.300.000
Numero di etichette: 41
Premi vinti: VERNATSCH CUP 2018 / TRE BICCHIERI 2018 / CINQUE GRAPPOLI / FACCINO DR. WINE / VINI BUONI CORONA 2019
Certificazioni: IFS / HACCP
Superficie a vigneto: 250 ha. Le giaciture dei terreni sono molto declive (pendenze > 20 %) per il 50 %
Acquisto uve da terzi: NO

E' possibile visitare l'azienda su prenotazione. Si effettuano degustazioni guidate
AGRONOMIA
Forma d'allevamento prevalente:
Gestione del suolo: Lavorazione integrale
Concimazione: Sia con prodotti organici che chimici
Potatura invernale: Solo manualmente
Selezione dei germogli: NO
Sfogliatura: SI
Diradamento dei grappoli: SI
Verifica del grado di maturazione: Mediante controllo analitico di grado zuccherino, pH, acidità e degustazione delle uve
Vendemmia: Manuale in cassoni e cassette
Tempo di trasporto delle uve in cantina: Meno di 2 ore

L'azienda è condotta secondo i principi e i metodi dell'agricoltura convenzionale.
VINIFICAZIONE
Cernita selezione dei grappoli prima della vinificazione: SI
Vinificazione separata dei mosti / fiore - 1º scelta - 2º scelta: SI
Attuazione di tecniche di concentrazione dei mosti - se si quali: Mai
Fermentazione a temperatura controllata: SI
Utilizzo di lieviti selezionati: SI
Utilizzo di altri coadiuvanti chimici o fisici - eccetto il metabisolfito - e se si quali: SI, nutrienti lieviti e tannini
Fermentazione malolattica - se si come: SI, spontanea, in legno e in ambiente con controllo SO2 libera e temperatura e in acciaio inox


STOCCAGGIO / IMBOTTIGLIAMENTO
Stoccaggio del vino in ambiente controllato - sotto azoto o controllo ossigeno: SI
Imbottigliamento con presaturazione con gas inerte: NO
Stoccaggio delle bottiglie in ambiente a temperatura e umidita controllate: SI



IN VETRINA
Tenuta Stella
Scheda Cantina »»